Spegnersi

Chiedo scusa per la prolungata assenza (lo so, si vive anche senza il mio blog), ma ultimamente non riuscivo a concentrarmi, a spegnere il cervello. Esistono miliardi di rimedi innovativi per spegnere la mente, tecniche più o meno zen che il terzo millennio ci ha regalato, ma come disse quel tale, funzionicchiano. Intendiamoci, danni non ne fanno, se non forse quello di ingannarvi e illudervi che le cose possono migliorare, e che ritroverete una volta per tutte la meritata felicità. Cosicché quelle come me che stentano a ritrovarla – o la trovano a tratti – finiscono per convincersi di non meritarla: se questo non è un danno…

Basta, chi mi ama mi segua, chi vuole mi legga, e riprendiamo che vi voglio dire due cose di questo nuovo mio viaggio che è un po’ spuntato dal nulla.

Viaggiare, sì, spegne molte valvole.

(Ma tipo voi, per spegnere il cervello , cosa fate?)

Comments 7
  1. Io spengo ad esempio “la melonera” andando in moto 🤗.. In quei momenti uso solo 5 neuroni: quello dell’acceleratore,quello della frizione, quello della leva del cambio, quello del freno e… quello dei ricordi di gioventù 🤗

    1. Vero. Da lontano si vedono (e apprezzano) molte cose che sfuggono quando ce le abbiamo davanti agli occhi di continuo.
      🙂
      S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Prev
Sicilian Blues_3

Sicilian Blues_3

Essendo stata catapultata fuori dalla stanza, ho liquidato troppo in fretta il bar arabo di fronte alla Stazione Centrale (google vi dirà il resto), dove mi hanno fatto un tè marocchino – buonissimo!

Next
Accendersi

Accendersi

Se ve lo devo proprio dire, l’India non era nei miei piani, poi Bruno dice, E le Andamane … no?